Chi siamo: La nostra storia

 

 

 

L’azienda nasce un secolo fa a Varese quando Giuseppe Molteni, apre un laboratorio di costruzione e riparazione strumenti a fiato.

negozio di strumenti musicali varese


Giuseppe è un abile artigiano ed in breve i suoi strumenti ottengono il gradimento dei musicisti della zona e prestigiosi riconoscimenti.

Coadiuvato dai figli, dopo qualche anno dà inizio all’attività commerciale, che porterà in negozio oltre all’intera gamma degli ottoni di propria produzione anche clarinetti e saxofoni.

Alla sua scomparsa l’azienda passa alla guida del figlio Piero Molteni, nella nuova sede di via Mazzini dove verrà introdotta la vendita di chitarre, liuteria, batterie e fisarmoniche. La sicura e costante crescita della ditta Molteni procede fino all’inizio della seconda guerra mondiale che, ovviamente, provoca una sensibile diminuzione dell’attività di negozio.

negosio di strumenti musicali varese

Con il ritorno alla normalità l’azienda conosce un nuovo sviluppo, poiché si rifondano i corpi musicali, nascono piccole orchestre di musica leggera, complessi di fisarmonicisti nonché scuole.

E, poiché sempre più persone si dedicano allo studio della musica, si attiva la vendita degli spartiti musicali ed amplia quella degli accessori.

molteni

Una grande svolta avverrà con l’introduzione in negozio dei pianoforti di cui si organizzeranno oltre che la vendita ed affitto a privati ed istituzioni, il servizio di assistenza tecnica ed il noleggio per concerti.

Seguiranno infine in maniera graduale, gli strumenti elettrici. Prima chitarre, amplificatori ed impianti voce, più tardi gli organi elettronici e le tastiere.

molteni

 

Alla fine degli anni '50 entrerà in negozio il figlio Giuseppe Mario Molteni che, coadiuvato poi dalla moglie Serenella Visconti, imprimerà un notevole impulso al settore pianoforti ed attuerà dopo qualche tempo il trasferimento della sede nei più ampi ed accoglienti locali di via Giulio Bizzozero 18.

Negli anni '80 l'ulteriore ampliamento con la parte espositiva in via Giulio Bizzozero, 11.

molteni

 

 

A cavallo degli anni '90 entra nell'attività la quarta generazione: Dapprima Nadia Molteni, poi Paolo Molteni che, con l'aiuto di collaboratori preparati e di fiducia, continuano con grande entusiasmo l'attività del fondatore.

Share by: